ProfilCultura

POLITICA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

ProfilCulture assicura la protezione dei dati personali dei suoi utenti in modo rigoroso. Ciascun utente del sito profilcuture.com e dei siti web collegati ad esso, rimane proprietario dei suoi dati. ProfilCulture si impegna in modo costante a proteggere i dati degli utenti in conformità con l’art. 13 del D.lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, e ai fini dell’applicazione dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione dei dati personali (RGPD).

Scopo della presente informativa è fornire indicazioni circa il trattamento dei dati personali e le iniziative e procedure poste in atto da ProfilCulture e le sue filiali - qui di seguito denominate «le società del Gruppo ProfilCulture» - per proteggerli. Essa descrive inoltre in che modo le società del Gruppo ProfilCulture trattano i dati personali dei visitatori e degli utenti nonché delle imprese e delle istituzioni che utilizzano i servizi di messa in contatto durante la navigazione sul sito www.profilculture.com e sui siti web a questo collegati (qui di seguito denominati «Siti») e durante l’utilizzo dei servizi offerti dalle società del Gruppo ProfilCulture. In particolare, i siti web collegati a profilculture.com sono i siti profilculture-formation.com, profilculture-conseil.com, profilculture-compétences.com, profilcultura.it e profilcultura-formazione.it. Le società del Gruppo ProfilCulture sono le società ProfilCulture SAS, ProfilCulture Compétences SAS, ProfilCulture Conseil SAS e ProfilCultura SRL.

Questa informativa può subire in ogni momento modifiche al fine di conformarsi all’evoluzione legale, regolamentare, giurisprudenziale e tecnica a riguardo. Questa informativa è parte integrante delle Condizioni Generali di Utilizzo del Sito.

CREAZIONE DI UN SPAZIO CANDIDATO, PRESENTAZIONE DI UNA CANDIDATURA, REGISTRAZIONE ALLA CVTECA

I CV, eventuali lettere di accompagnamento e qualsiasi altro documento o dato fornito (dai candidati o dai loro ex datori di lavoro) quando si presenta la propria candidatura per un posto di lavoro o quando si crea uno Spazio Candidato, vengono registrati dal jobboard profilcultura.com e la società di selezione ProfilCulture Conseil (che sono responsabili del trattamento congiunto) per permettere agli utenti di candidarsi a un annuncio, creare un CV online, impostare un’alert e-mail sulle offerte di lavoro, salvare annunci nel proprio Spazio Candidato, studiare dei profili al fine di proporre opportunità in linea con il profilo dell’utente. Nel quadro di questi servizi, segnaliamo che il responsabile del trattamento può essere il reclutatore che commissiona le società del Gruppo ProfilCulture. Solo i consulenti per l'assunzione, il servizio di diffusione e la Direzione Generale in caso di controversia o litigio hanno diritto ad accedere ai dati comunicati. La durata massima della conservazione dei dati è di 24 mesi dal ricevimento di una domanda di candidatura o dalla creazione di uno Spazio Candidato.

La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali si fonda su:

  • il consenso delle persone interessate;
  • l'interesse legittimo in quanto candidato;
  • l'interesse legittimo dei responsabili delle operazioni congiunte in quanto jobboard e agenzia di reclutamento che devono migliorare la pertinenza e l'efficienza della messa in relazione con i reclutatori;
  • l'interesse legittimo del reclutatore che ci assegna l’incarico;
  • l’adempiere il contratto con un reclutatore che ci assegna l’incarico.

Noi segnaliamo il trasferimento dei dati dei candidati ai reclutatori e alle agenzie di reclutamento. Noi segnaliamo inoltre che, in rari casi, trasferiamo CV a partner istituzionali o partner che esercitano attività simili, correlate o complementari. Noi informiamo inoltre che i reclutatori, utilizzando i nostri servizi, potrebbero trasferire i dati dei candidati al di fuori dell'UE (in questo caso è consigliato contattare tali reclutatori per essere informati sull'utilizzo dei dati personali).

In principio, i siti si rivolgono ad adulti capaci di contrarre obblighi conformemente alla legislazione del Paese nel quale si trova l’Utente. L’Utente minore di 16 anni o l’incapace deve essere munito di un previo consenso da parte del suo responsabile legale prima di inserire i dati personali sul Sito.

DATI PROSPECTS B2B, RICHIESTE DI INFORMAZIONI, PREVENTIVO E SOLLECITO

Dati e informazioni sui nostri potenziali clienti B2B (reclutatori, istituti di formazione, enti regionali e locali, ecc.) sono registrati dalle società del gruppo ProfilCulture (che sono responsabili del trattamento congiunto). Lo scopo di questa raccolta di informazioni relative agli interlocutori di potenziali aziende clienti (stato civile, funzione professionale, indirizzo, email, ecc.) è la gestione del rapporto prospect B2B e delle relazioni pre-contrattuali. Solo la Direzione e il personale in relazione con i clienti sono autorizzati ad avere accesso ai dati comunicati o registrati. La durata massima della conservazione dei dati è fissata a 3 anni dopo l'inattivazione della relazione commerciale. La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali dei nostri potenziali clienti può essere basata sul consenso degli interlocutori competenti o sugli interessi legittimi dei responsabili delle operazioni congiunte in quanto editore dei siti di impiego e formazione o agenzia di reclutamento, ingegneria culturale e coaching professionale. Notiamo che, in rari casi, è probabile che arricchiremo i dati sui nostri potenziali clienti con informazioni pubbliche (tratte ad esempio dal Registro delle Imprese o da una fiera commerciale). Segnaliamo inoltre che i nostri clienti potenziali possono ricevere le nostre mailing che contengono sistematicamente metodi di annullamento dell'iscrizione. Nel quadro dell’eventuale diffusione pubblica di informazioni sui siti, i nostri potenziali clienti possono interrompere questa trasmissione contattando i nostri team.

DOSSIER DEI CLIENTI B2B

Le informazioni personali sono registrate dalle società del gruppo ProfilCulture (che sono responsabili del trattamento congiunto) nei dossier dei clienti. Lo scopo della raccolta e archiviazione di dati personali (stato civile, professione ricoperta, indirizzo e-mail, numero di telefono, dati di fatturazione, ...) è la gestione della relazione con il cliente, della contabilità, della fatturazione e il monitoraggio associato. Solo la direzione, il dipartimento amministrativo e il personale interno o esterno in relazione con il cliente interessato possono accedere ai dati registrati. La durata massima della conservazione dei dati è fissata a 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale. I documenti contabili nominativi saranno conservati per un massimo di 10 anni dopo l'emissione (di cui 5 anni in un archivio intermedio). La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali può essere basata sull'esecuzione delle condizioni generali di vendita pubblicate su profilcuture.com o sull'esecuzione delle condizioni generali di vendita associate alle nostre quotazioni commerciali e proposte o sull’esecuzione di un contratto di servizi o sull’esecuzione di un incarico basato su una proposta commerciale accettata o sugli interessi legittimi dei responsabili del trattamento congiunto in quanto editore dei siti di impiego e formazione o agenzia di reclutamento, d’ingegneria e d’accompagnamento professionale o sull'obbligo legale relativo alla legislazione in vigore. Prendiamo atto che, in rari casi, è possibile che arricchiremo i dati dei nostri clienti con informazioni pubbliche (ad esempio provenienti dal Registro delle Imprese). Nel quadro dell’eventuale diffusione pubblica di informazioni sui siti, i nostri potenziali clienti potrebbero interrompere questa trasmissione contattando i nostri team.

SERIE DI DATI FORNITI DAI NOSTRI CLIENTI E DATI RACCOLTI DAI NOSTRI CLIENTI ATTRAVERSO I NOSTRI STRUMENTI

Nell'ambito degli incarichi affidatici, i dati personali di tutti i tipi (candidati, dipendenti, fornitori, ecc.) appartenenti ai nostri clienti sono registrati dall’agenzia ProfilCulture Conseil come outsourcer del cliente (delegata della missione in questione) che è responsabile del trattamento. Lo scopo del trattamento dei dati è lo studio preliminare, la preparazione, l'esecuzione, il monitoraggio e la fatturazione della missione affidata: analisi sociale, finanziaria e giuridica, reclutamento, accompagnamento, produzione di eventi ecc. Solo i consulenti operativi interni o esternalizzato e la Direzione in caso di controversia può accedere ai dati necessari. Segnaliamo che nel quadro di determinate missioni, è probabile che trasferiremo determinati dati a organizzazioni o società terze per garantire il conseguimento degli obiettivi di queste missioni. Il periodo massimo di conservazione dei dati è fissato al termine del rapporto contrattuale (esclusi gli elementi necessari in caso di controlli istituzionali o controversie che saranno conservati per un massimo di 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale). La base giuridica per l'uso e il trattamento dei dati personali può essere:

  • l'esecuzione di un contratto con il cliente delegante;
  • l'esecuzione di una missione basata su una proposta commerciale accettata;
  • l'esecuzione di un accordo con un terzo finanziatore;
  • il nostro legittimo interesse come società di consulenza;
  • l'interesse legittimo del cliente a delegare la missione;
  • l'interesse legittimo di un terzo finanziatore nel contesto dell'esecuzione di un accordo applicabile con un terzo finanziatore;
  • l'interesse legittimo delle persone interessate;
  • un obbligo legale relativo alla legislazione in vigore.

PROSPETTIVE DEI DATI DEI POTENZIALI BENEFICIARI DELLE NOSTRE ATTIVITÂ’ DI FORMAZIONE

I dati personali relativi ai nostri potenziali beneficiari e ai loro ambienti professionali (datori di lavoro, prescrittori, finanziatori di terze parti ...) vengono raccolti e archiviati da ProfilCulture Compétences che è il responsabile del trattamento. Lo scopo di questa raccolta e archiviazione di informazioni personali (cognome, nome, indirizzo, e-mail, telefono, CV, professione, diploma, ecc.) è l'organizzazione di sessioni di formazione e supporto professionale. La durata massima della conservazione dei dati è fissata a 3 anni dopo l'inattività del rapporto con il potenziale cliente. Solo il personale interno o esterno responsabile del rapporto con i potenziali clienti e la Direzione in caso di controversia ha accesso ai dati registrati. La base giuridica per l'uso e il trattamento dei dati personali poggia sul consenso delle persone interessate e sul nostro interesse legittimo in quanto centro di formazione o dell’interesse delle persone interessate.

RECORD DEI CLIENTI BENEFICIARI DEL CENTRO DI FORMAZIONE E DEI NOSTRI FORMATORI

I dati personali relativi ai nostri beneficiari-clienti, al loro ambiente professionale (datori di lavoro, specificatori, finanziatori, terze parti, ecc.) e i nostri formatori sono registrati, raccolti e archiviati da ProfilCulture Compétences in quanto organismo di formazione responsabile del trattamento. Nel contesto delle missioni contrattate, segnaliamo che il responsabile del trattamento può essere l’organismo che conferisce la missione a ProfilCulture Compétences. Lo scopo di questa raccolta e archiviazione di informazioni personali (cognome, nome, indirizzo, e-mail, telefono, CV, professione, diploma, ecc.) è l'organizzazione di sessioni di formazione, coaching professionale, monitoraggio e della fatturazione associata.

Finalità / Documenti Destinatario abilitato Durata massima della conservazione
CV, percorso professionale e diploma dei beneficiari Personale responsabile delle relazioni con i clienti, formatori interni e esterni 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale
CV, percorso professionale e diploma dei formatori Direzione, terzi finanziatori in alcuni casi 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale
Accordo della prestazione con i formatori Direzione 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale
Dati di fatturazione e documenti contabili di fatturazione Servizio amministrativo, società di contabilità esterna, terzi finanziatori in alcuni casi, Direzione in caso di litigio, potenziale cliente delegato 10 anni (inclusi 5 anni in archivio intermedio)
Accordo di formazione Personale addetto alle relazioni con i clienti, finanziatori terzi in alcuni casi, Direzione in caso di litigio 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale
Foglio di registrazione, questionario di soddisfazione Personale addetto alle relazioni con i clienti, formatore interni e esterni, terzi finanziatori in alcuni casi, Direzione in caso di litigio 5 anni dopo la fine del rapporto contrattuale
Riepilogo del bilancio sulle competenze Personale addetto alle relazioni con i clienti, formatore interni e esterni, terzi finanziatori in alcuni casi, Direzione in caso di litigio, potenziale cliente delegato Non conservato

Segnaliamo che i dati personali dei nostri clienti-beneficiari, dei formatori e interlocutori sono suscettibili di essere trasferiti a dei terzi finanziatori. La base giuridica per l'uso e il trattamento dei dati personali si basa su:

  • l'esecuzione di un contratto di formazione, un contratto di servizio, un subappalto o un mandato;
  • o l'esecuzione di una missione basata su una proposta commerciale accettata;
  • o l'obbligo legale di monitorare e valutare le persone formate;
  • o conformità alle specifiche di Datadock;
  • o un obbligo legale relativo alla legislazione in vigore;
  • o i nostri legittimi interessi come centro di formazione;
  • o l'interesse legittimo del cliente che delega la missione;
  • o l'interesse legittimo di un finanziatore nel contesto dell'esecuzione di un accordo applicabile con un finanziatore;
  • o l'interesse legittimo delle persone interessate.

DIRECTORY E REPERTORIO DEI CONTATTI-PARTNER

Un sistema di listing-partner (potenziale o attivo) è stato istituito dalle società del Gruppo ProfilCulture. Lo scopo di questa registrazione che contiene dati personali (cognome, nome, funzione, telefono, e-mail ...) è la gestione del partner. Solo la direzione e il personale interessato sono autorizzati ad avere accesso ai dati comunicati o registrati. Informiamo i nostri partner che è probabile che arricchiamo i nostri dati con informazioni pubbliche. Il periodo di conservazione dei dati personali è fissato a 5 anni dopo l'inattività. La base giuridica per l'uso e il trattamento dei dati personali si basa sul consenso degli interlocutori interessati o sul nostro legittimo interesse come società.

DATI DEI FORNITORI REFERENZIATI O POTENZIALI

L'identità degli interlocutori dei nostri fornitori referenziati o potenziali, tutti i documenti o dati forniti per diventare fornitori e i documenti contabili dei nostri fornitori sono raccolti dalle società del Gruppo ProfilCulture che sono i gestori del trattamento congiunto per la gestione della relazione con il fornitore e della contabilità. Solo la direzione, il personale responsabile degli acquisti e dei progetti relativi a un fornitore e il reparto cantabile sono autorizzati ad avere accesso ai dati registrati o comunicati. Il periodo massimo di conservazione dei dati è di 3 anni per i potenziali fornitori, 5 anni dopo l'ultimo acquisto per i fornitori attivi e 10 anni per i documenti contabili. La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali si basa sul consenso degli interlocutori interessati o sul nostro interesse legittimo come acquirente o sull'esecuzione di un contratto di acquisto. Segnaliamo inoltre che, in rari casi, arricchiamo i dati dei nostri fornitori attivi o potenziali con informazioni pubbliche.

NEWSLETTER, INVITI E COMUNICATI RELATIVI A EVENTI ORGANIZZATI DA SOCIETA 'DEL GRUPPO PROFILCULTURE

I nostri clienti e i nostri interlocutori professionali (fornitori, istituzioni, clienti, ecc.) riceveranno probabilmente le nostre comunicazioni informative o commerciali via e-mail, telefono o posta. In questo contesto, un sistema di newsletter o invito e partecipazione a eventi può essere istituito dalle società del Gruppo ProfilCulture che sono i gestori congiunti del trattamento. Puoi segnalare a protectiondp@profilculture.com che non desideri più ricevere le nostre comunicazioni. Lo scopo di questa registrazione che contiene dati personali (cognome, nome, indirizzo, ruolo, telefono, e-mail, ecc.) è la diffusione di notizie o offerte commerciali o la gestione organizzativa e promozionale degli eventi. Solo la Direzione e il relativo personale operativo interno o esterno sono autorizzati ad avere accesso ai dati comunicati o registrati. Segnaliamo inoltre che, in rari casi, è possibile che vengano integrati i dati con informazioni pubbliche (ad esempio dal registro delle imprese) e che vengano trasferiti questi dati a società esterne. Il periodo di conservazione dei dati personali è fissato a 3 anni dopo l'ultima attività. La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali è il consenso degli interlocutori interessati o il nostro interesse legittimo come società o l'interesse legittimo dell'interessato.

NEWSLETTER E INVITI A EVENTI ORGANIZZATI DAI NOSTRI CLIENTI

Un sistema di newsletter o e-mail di invito può essere istituito dalle società del Gruppo ProfilCulture in quanto subappaltatore. subappaltatore. Il responsabile del trattamento è il cliente delegante. Se non si desidera più far parte delle mailing list o delle liste di inviti, puoi contattare le società del Gruppo ProfilCulture o utilizzare gli strumenti automatici di disiscrizione disponibili. Lo scopo di questa registrazione che contiene dati personali (cognome, nome, indirizzo, ruolo, telefono, e-mail, ecc.) è la diffusione di notizie, offerte commerciali o la gestione organizzativa di eventi. Solo la Direzione e il relativo personale operativo interno o esterno sono autorizzati ad avere accesso ai dati comunicati o registrati. Segnaliamo ai nostri clienti il quadro giuridico per la diffusione della posta elettronica: https://www.cnil.fr/fr/la-prospection-commerciale-par-courrier-electronique. Il periodo massimo di conservazione dei dati personali è fissato a 3 anni dall’ultima attività. La base legale per l'uso e il trattamento dei dati personali è il consenso degli interlocutori interessati o l'esecuzione di un subappalto o l'esecuzione di una missione basata su una proposta commerciale accettata o sul nostro l'interesse legittimo come subappaltatore o l'interesse legittimo del delegato cliente della missione o l'interesse legittimo delle persone interessate o un obbligo legale relativo alla legislazione in vigore.

TRACCIABILITÀ’ DELLE CHIAMATE TELEFONICHE

Le società del Gruppo ProfilCulture utilizzano servizi garantiti da operatori telefonici nazionali (OVH, Orange, ecc.) che istituiscono servizi di messaggeria e registri delle chiamate. Potete contattare i nostri operatori per essere informati sull'utilizzo dei vostri dati personali.

ARCHITETTURA INFORMATICA SICURA

I nostri dati e i dati degli utenti sono ospitati in Francia (nel nostro data center in outsourcing OVH, certificato ISO27001). In ogni caso, non trasferiamo alcun dato in paesi non riconosciuti dall'UE come garanti della sicurezza e riservatezza dei dati.

I DIRITTI DEGLI UTENTI

Vi informiamo che le informazioni sui nostri interlocutori di qualsiasi tipo (candidati, potenziali clienti, fornitori, partner, ecc.) possono essere trasferite a partner di risoluzione delle controversie o di controllo in outsourcing: avvocati, ufficiali giudiziari, società di revisione, istituzioni, ecc. In applicazione delle leggi europee e D.lgs. 196/2003 (relative a dati, file e libertà), gli utenti dispongono dei diritti di accesso, rettifica, limitazione, portabilità e cancellazione dei dati personali nonché il diritto di opporsi al trattamento per motivi legittimi. È possibile esercitare tutti questi diritti per e-mail all'indirizzo protectiondp@profilculture.com o per posta indirizzata a ProfilCulture, Service RGPD, 46 rue Albert Thomas, 75010 Parigi. È possibile inoltre esercitare anche il diritto di ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento e di presentare un reclamo presso la Commission Nationale de l’Informatique et des Libertés (CNIL), in particolare sul suo sito www.cnil.fr.

COOKIES

Un cookie consiste in un ridotto insieme di dati trasferiti al browser dell’utente da un server web e può essere letto unicamente dal server che ha effettuato il trasferimento. Non si tratta di codice eseguibile e non trasmette virus. I cookies servono a memorizzare alcune informazioni legate alla navigazione dell’utente.

I cookies di cui i siti fanno uso permettono di:

  • elaborare statistiche e livelli di affluenza ed utilizzo delle differenti pagine e rubriche dei nostri siti,
  • adattare la presentazione dei siti alle preferenze di visualizzazione dell’utente,
  • memorizzare le informazioni relative ai formulari di iscrizione (username d’accesso e dati),
  • adottare misure di sicurezza,
  • adattare i contenuti pubblicitari in funzione delle pagine visitate dall’utente,
  • identificare gli annunci pubblicitari inseriti nei nostri siti, rilevare il numero di visualizzazioni e il numero di utenti che hanno cliccato su ciascun annuncio.

L’utilizzo di cookies di terze parti sui nostri siti è soggetto alle regole predisposte dalle terze parti medesime. Essi riguardano:

  • le applicazioni informatiche che permettono di condividere i contenuti dei nostri siti con altri internauti (tasti “mi piace”, “condividi”, ecc.)
  • gli annunci pubblicitari diffusi sui nostri siti da parte di clienti, di agenzie o di agenzie di intermediazione pubblicitaria esterne che possono, all’occorrenza, contenere dei cookies che permettono loro di individuare le pubblicità visualizzate sui nostri siti, rilevare il numero di visualizzazioni, il numero di Utenti che hanno cliccato su ciascun annuncio e le ulteriori azioni effettuate dall’Utente sulle pagine verso le quali portano tali pubblicità.

In ogni momento l’utente può disattivare i cookies. È possibile inoltre impostare il browser internet affinché il computer mandi un avviso ogni volta che viene inserito un cookie. È possibile modificare queste preferenze tra le impostazioni del computer. Essendo ogni computer diverso dall’altro, è necessario consultare il menu “aiuto” del computer per sapere come modificare le impostazioni in materia di cookies. È responsabilità dell’utente rendere sicuro il computer al fine di evitare ogni tipo di utilizzo fraudolento dei dati in questione.

Si sottolinea che se il computer viene configurato per rifiutare l’insieme dei cookies, si rischia di non poter accedere a numerose funzionalità che sono necessarie per navigare su alcuni degli spazi dei nostri siti. Inoltre, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare in modo corretto.

Per saperne di più: https://www.garanteprivacy.it/cookie.